Temu Selanne è uno di qui giocatori di hockey su ghiaccio che rimarranno per sempre impressi nel ricordo di tutti i tifosi e tutti gli appassionati di questo splendido sport.
Con oltre 1.400 incontri in Nhl e 1.457 punti tra gol e assist, l’ala destra finlandese è uno dei giocatori più forti di tutti i tempi nella storia della Nhl.
Nato il 3 luglio 1970 a Helsinki, The Finnish Flash comincia la sua carriera a Winnipeg con i Jets, dove rimane dal 1992 fino alla stagione 1995/96, quando viene ingaggiato dai Ducks (a quel tempo, Mighty Ducks).
Con la squadra californiana Teemu Selanne rimane fino al 2000 quando inizia una serie di esperienze che lo porteranno prima a San Jose con i Sharks e poi a Denver con gli Avalanche. Nella stagione 2005/06 torna con i Ducks con cui rimane fino al 2014 quando si ritira dall’hockey giocato.
Nella sua lunga carriera Selanne ha vinto una Stanley Cup con i Ducks nel 2007, il Calder Memorial Trophy nel 1993 come “miglior rookie“, il Bill Masterton Memorial Trophy nel 2006 per la sua sportività sul ghiaccio e il Maurice Richard Trophy nel 1999 per il numero di reti segnate.

Eppure adesso che si è ritirato il campione finlandese ha cambiato completamente disciplina sportiva. Dall’hockey su ghiaccio è passato infatti.. al golf!
Sono di pochissimi giorni le pubblicazioni di una serie di video sul suo profilo Instagram nei quali dimostra le sue capacità tecniche con il bastone da golf.
Nel primo di questi video, da ritenere vero o falso a discrezione del lettore, il 45enne finlandese colpisce due palline contemporaneamente riuscendo a farle finire nel suo cappello.

Do you think I have too much extra time on My hands…?!

A video posted by Teemu Selanne (@sel8nneteemu) on

In un altro video, Teemu Selanne dimostra il suo grande talento tecnico palleggiando con la pallina.

⛳️ Just love this game…?

A video posted by Teemu Selanne (@sel8nneteemu) on