Advertisement

Non si parla d’altro. Giornali, bacheche di social media letteralmente invase da post e video riguardanti il calcetto, o presunto tale, che Valentino si è fatto sfuggire ai danni dello spagnolo Marquez. Sono tutti dalla parte del pilota italiano, provocato e ostacolato per una gara intera dal rivale spagnolo, il quale si è accanito contro di lui anche nei giorni successivi sui suoi profili social.

MotoGP: Marquez “copia” Rossi e viene insultato pesantemente (VIDEO)

Una polemica lunghissima, tanto da aver coinvolto o “costretto” a prendere parte alla questione anche coloro che di solito non sono addetti ai lavori, o che comunque non si interessano direttamente di motociclicmo. Si leggono grandi nomi dal mondo del calcio e all’appello non poteva di certo mancare l’Inter, squadra di cui Valentino è un grande tifoso, e componenti nerazzurri come Materazzi e Roberto Mancini. Si è scomodata la politica, le alte sfere del Coni con il presidente Malagò e, con simpatici fotomontaggi, persino il Papa è stato coinvolto in questa diatriba. Ma soprattutto atleti esempio di sportività e che incarnano i più alti valori dello sport, come Valentino d’altronde, hanno abbracciato la causa del Rossi nazionale. Andiamo a vedere di chi si tratta.

Grandi nomi ce li regala il mondo del nuoto con Federica Pellegrini e Filippo Magnini. Entrambi hanno aderito tramite l’hashtag #IoStoConVale

Cattura di schermata (8)

Anche un grande campione dentro e fuori dal campo come il pallavolista Jack Sintini si è nettamente schierato dalla parte del Dottore senza tanti peli sulla lingua nei confronti di Marquez.

Cattura di schermata (9)

Direttamente dalla pedana della scherma, la campionessa del mondo Arianna Errigo afferma di rimanere senza dubbio dalla parte di Vale nonostante sia passato dalla parte del torto con quel gesto.

Cattura di schermata (10)

Anche il rugbista Mirco Bergamasco lascia pochi dubbi sulla sua posizione, confidando di aver persino provato soddisfazione nel vedere il gesto che ha costato una brutta penalizzazione al centauro di Tavullia.

Cattura di schermata (11)

Parla di legittima difesa il cestista in forza all’Aquila Trento Giuseppe Poeta, mentre l’ex schermidore Stefano Pantano incita la presenza di Vale alla gara di Valencia che altrimenti perderebbe di fascino. Che gusto sarebbe senza il Dottore?

Come Magnini e la Pellegrini, anche la pattinatrice Arianna Fontana ha ritwittato il post lanciato da Campioni italiani per sostenere il numero 46.

Infine, uno dei più grandi campioni di sempre Alex Zanardi ha spronato Rossi a partecipare alla gara di Valencia quando, messo a dura prova dall’esito della commissione, affermò di non essere sicuro di disputare l’ultima gara. Conoscete un motivatore migliore del grande Alex?

Cattura di schermata (13)

Insomma, sono tanti e sono tutti dalla parte di Valentino. E al coro ci aggiungiamo anche noi di Blog di Sport, nella speranza che il pilota italiano possa farci emozionare ancora, perché vincere così sarebbe stato troppo facile per uno come lui, meglio partire dall’ultima posizione per fare la cosa che nella carriera gli è sempre riuscita meglio: sorpassare e vincere. #NoisiamoconVale.