Volete correre i 200/400 metri su un tetto? Da oggi è possibile! In Cina, nella provincia dello Zhejiang, non avendo spazio a sufficienza in città per costruire un campo di atletica, hanno avuto la geniale idea di colorare di bianco e rosso il tetto di uno stabile di quattro piani.

L’affascinante decisione è stata presa dai dirigenti di una scuola primaria. Così gli alunni della scuola, potranno avere un centro sportivo scolastico tutto loro dove correre in libertà, armonia e divertirsi da una prospettiva inedita e per certi aspetti mozzafiato.
Sull’altro piatto della bilancia come sempre c’è l’Italia, dove il Ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, una linguista e glottologa che dello sport non saprà alcunché, ha proposto di abolire l’ora di educazione fisica dalle scuole, in un Paese che detiene il triste primato dei bambini più obesi d’Europa.

La Cina era vicina. E i medaglieri piangono. Urge una riflessione e non chiacchiere sui 1000 giorni. Chi si ferma è perduto.

Loading...