Altra follia nel calcio greco. Se il massimo campionato ellenico era stato fermato dopo la ressa creatasi al termine di Panathinaikos arriva un’altra scena assolutamente da censurare. Ed un’altra partita sospesa.

Si tratta di un altro derby di Atene, quello tra AEK Atene e Olympiakos, valevole per i quarti di finale di Coppa di Grecia. I gialloneri, in testa nel campionato di Serie B e prossimi alla promozione, erano sullo 0-0 contro l’Olympiakos, quando gli ospiti sono passati in vantaggio. In virtù dell’1-1 dell’andata e del fatto che mancassero 2 minuti al termine i tifosi dell’AEK non l’hanno presa bene. In campo è arrivato di tutto e un razzo ha colpito anche una persona con la tuta dell’Olympiakos, probabilmente un calciatore, o qualcuno dello staff.
VIDEO:

VIDEO:
http://www.youtube.com/watch?v=xhSaWWunw84

La partita è stata sospesa all’88’ quindi, ed è facile pensare che il governo greco prenderà nuovi provvedimenti.

Loading...