Juan Manuel Iturbe si infrange contro la difesa clivense. La fotografia della partita giallorossa.

Un pareggio inquietante“. Il titolo all’ennesima prestazione scialba della Roma, lo dà direttamente Rudi Garcia. Lo 0-0 in casa del Chievo, in effetti, ha mostrato ancora una volta i limiti di una squadra che, se non avesse totalizzato un bottino di punti importante nel girone d’andata, navigherebbe mestamente nelle zone anonime del centro classifica.

La Roma gioca senza un vero centravanti, tira poco in porta e soffre il lungo periodo di pessima forma dei suoi giocatori chiave, Pjanic e Gervinho su tutti. Il tecnico francese, inquietato dal pareggio odierno e probabilmente anche da tutti gli altri, non riesce a far esprimere la squadra come vorrebbe, nonostante gli sforzi profusi durante gli allenamenti quotidiani, testimoniati a fine gara da Morgan De Sanctis. La Roma non c’è, e ad aver paura sono in primis i suoi tifosi, preoccupati di perdere il secondo posto e il doppio confronto con la Fiorentina agli ottavi di Europa League, ultimo obiettivo stagionale rimasto ai giallorossi.

Postilla doverosa dedicata al giovane Mattiello: il ragazzo del Chievo, scuola Juve, si è fratturato a quanto pare tibia e perone in uno scontro sfortunato con Nainggolan. Scontro duro ma senza cattiveria, fallo del clivense, immagini strazianti. In bocca al lupo, Federico: l’unica cosa che conta è che tu possa tornare presto ad essere protagonista del gioco più bello del mondo.

Loading...