Ultima giornata di finali all’Aquatic Center di Londra, caratterizzata da altre due medaglie azzurre. il bronzo di Federico Turrini nei 400 misti e l’argento delle ragazze della staffetta dei 4×100 misti, Carlotta Zofkova, Martina Carraro, Ilaria Bianchi ed Erika Ferraioli. l’Italia chiude così con altre 17 medaglie conquistate in corsia.
La prima finale è stata quella dei 50 stile libero con protagonista azzurra Silvia di Pietro, che ha ottenuto un buon sesto posto in 25.08. Kromowidjojo vince l’oro con 24″07, argento Halsall, bronzo Ottesen. Per quanto riguarda i velocisti maschili, oro per Manaudou che vince in 27″73, davanti a Govorov (21″79), bronzo per Proud con 21″85. Dotto si deve accontentare del sesto posto con 22″07, comunque un buon tempo.
621e9b6b43a0a5424afc1b14e14caa8a6e
Nella finale dei 200 farfalla donne, Alessia Polieri arriva quinta con 2’08″34, Pirozzi è settima in 2’09″22. Peccato per Polieri che poteva conquistare una medaglia, ma la fatica della gara di ieri si è fatta sentire.
Nei 400 misti è bronzo per Federico Turrini con 4’14″74, che conferma la medaglia guadagnata due anni fa a Berlino. Oro Verraszto con 4’13″15, argento Nagy con 4.14.16.
2049211-campiona
Nella finale dei 400 stile libero donne oro per Kapas con 4’03″47, argento Carlin 4’04″85, bronzo per Belmonte con 4’06″89. Quarto posto per De Memme con 4’08″19, settima Carli con 4’09″51.
La 4×100 mista femminile è composta dalle azzurre Zofkova, Carraro, Bianchi, e Ferraioli, che con 4’00″73 conquistano uno splendido argento. Gran Bretagna oro, Finlandia bronzo.
carrao_martina
La staffetta 4×100 mista uomini vede in vasca Sabbioni, Toniato, Codia e Dotto, che portano l’Italia ad un quarto posto che poi verrà però squalificato per il cambio non corretto tra Codia e Dotto, dove quest’ultimo è partito troppo presto. Quest’ultima gara lascia un po’ di amaro in bocca e delusioni agli azzurri, sia per la squalifica che per il tempo. Vince la Gbr con 3’32″15, seconda la Francia con 3’33″89, terza l’Ungheria in 3’34″12.
codiadotto
Si conclude così l’ultima giornata di Europei a Londra nel London Aquatics Centre. Ricordiamo che si svolgeranno gli Europei Master dal 25 al 29 maggio sempre nello stesso stabile. Stay tuned!
image

Loading...