Ricordiamo che oggi, c’è il primo anticipo di serie A e quindi le formazioni vanno date entro le 20.45. Il turno infrasettimanale è sempre pieno di insidie per il Fantacalcio, i fantallenatori non amano il turn over. Gli allenatori del nostro campionato si.

Roma-Torino oggi ore 20.45

Mister Garcia ritrova Daniele De Rossi in mezzo al campo dopo la squalifica e sarà affiancato da Naingollan e Pjanic. In difesa al posto dello squalificato Benatia dovrebbe esordire dal primo minuto Toloi, confermatissimo Castan. Sulle fasce l’ottimo Torosidis e il giovane Romagnoli dovrebbero essere favoriti su Maicon, a lavorato a parte in allenamento e Dodò. In attacco spazio a Destro con Gervinho e Totti. Occhio però anche alle ipotesi Florenzi e Ljaic. Destro ha un’incredibile media realizzativa. Puntiamo forte su di lui.
Torino: Immobile confermatissimo dopo la tripletta al Livorno, Cerci non al top dovrebbe comunque partire dal primo minuto. Centrocampo con El Kaddouri, Kurtic e Vives. Darmian e Maksimovic sulle fasce e difesa a 3 con Moretti, Glik e Bovo. Cerci segnerà alla sua ex squadra? Diamo fiducia a lui e a Immobile, un goal a De Sanctis riusciranno a farlo.
Squalificati: Benatia per la Roma

Atalanta-Livorno domani ore 20.45

Maxi Moralez è uscito per un problema al polpaccio domenica contro l’Inter, è in dubbio la sua presenza. Pronti De Luca o Brienza come suoi sostituti. L’Atalanta vince da 4 partite e Denis è assolutamente da mettere.
Livorno: problemi nella linea difensiva con Emerson e Coda in dubbio e Mesbah squalificato, rientra però Mbaye. In attacco abbondanza per mister Di Carlo con Paulinho sicuro titolare e in ballottaggio Belfodil, Emeghara e Siligardi.
Squalificati: Benalouane per l’Atalanta e Mesbah per il Livorno

Cagliari-Verona domani ore 20.45

Per i sardi oltre alla squalifica di Conti si aggiunge quella di Dessena, Murru ormai è fuori dalle grazie di Lopez, confermato Avelar. In attacco solito ballottaggio tra i 4 attaccanti isolani. Pinilla, Sau, Ibarbo e Nenè. Più probabile l’utilizzo di Pinilla dal primo minuto rispetto alla sfida persa col Bologna. Rischiamolo, il Cagliari ha assolutamente bisogno dei 3 punti.
Verona: periodo nero per gli scaligeri. Mandorlini pensa ad un ampio turn over che potrebbe coinvolgere anche il bomber Luca Toni. Squalifica per Donadel, al suo posto dovrebbe giocare Cirigliano.
Squalificati: Dessena e Conti per il Cagliari, Donadel per il Verona

Catania-Napoli domani ore 20.45

Nuovamente problemi in attacco per il Catania. Bergessio è out per squalifica, Castro infortunato. L’unico certo è Barrientos con Leto e Keko a giocarsi una maglia o se Maran decide di rischiare, entrambi titolari con l’argentino ad agire dietro di loro. In difesa dovrebbe rientrare Peruzzi. Previsti ancora pochi goal per chi ha in rosa attaccanti della squadra siciliana.
Napoli: con l’infortunio di Mertens, Insigne dovrebbe partire dall’inizio. Higuain in ballottaggio con Pandev per il ruolo di prima punta. Squalificato Ghoulam, Revelliere prenderà il suo posto. Ancora confermato Henrique.
Squalificati: Bergessio per il Catania e Ghoulam per il Napoli

Chievo-Bologna domani ore 20.45

Ancora in non perfette condizioni Dramè e Thereau, in dubbio entrambi. Obinna dopo le buone prestazioni subentrando dalla panchina dovrebbe trovare spazio dal primo minuto. Paloschi da schierare. Il Chievo si affida a lui nello scontro salvezza.
Bologna: l’unica certezza e sorpresa dei rossoblu è Christodoulopoulos. Schieriamolo visto il periodo di forma. A centrocampo torna Krhin dalla squalifica. In dubbio Natali che ha rimediato un pestone domenica. Attacco con Cristaldo, Bianchi e Acquafresca a contendersi due maglie.

Fiorentina-Milan domani ore 20.45

Brutta tegola per i fantallenatori che hanno Mario Gomez. Non è l’anno buono per chi ha puntato su di lui al Fantacalcio. Nuovo infortunio, un mese fermo. Spazio a Matri. Goal dell’ex e della rivincita per chi ha avuto poco fiducia in lui a Milano. Da schierare. Ancora indisponibili Pizarro e Anderson, probabile l’impiego di Ambrosini. Al fianco di Matri oltre a Cuadrado in ballottaggio Ilicic e Joaquin.
Milan: stagione sfortunata anche per De Sciglio, nuovo stop per lui. Poli assente per squalifica e Montolivo dolorante alla schiena. Nuovamente centrocampo solido e da cartellino giallo per i rossoneri con Muntari, De Jong e Essien. Si rivede Taarabt con Kakà e Balotelli.
Squalificati: Poli per il Milan

Genoa-Lazio domani ore 20.45

Gasperini recupera Sturaro dalla squalifica ma perde Matuzalem per un mese e mezzo. Squalificato De Maio, al suo posto Portanova. Dopo la sorpresa di domenica Gilardino dovrebbe partire dal primo minuto. Schieriamolo, ha voglia di Brasile.
Lazio: fantallenatori la Lazio è in emergenza. Fuori Lulic per squalifica, Biglia per infortunio, Klose, Dias, Biava e Ciani acciaccati. In attacco spazio a Candreva, che deve ritrovare il goal, Keità e attenzione alla sorpresa Postiga.

Juventus-Parma domani ore 20.45

Rientra Pogba, Marchisio è ancora in dubbio, Pirlo rifiaterà o continuerà a insegnare calcio? Uno tra lui e Vidal secondo le logiche di Conte dovrebbe rifiatare. Il turn over bianconero fino ad ora ha funzionato benissimo. Ancora Caceres per Barzagli, rientra Asamoah a sinistra, sulla destra ballottaggio Isla-Lichtsteiner. In attacco sicuro dall’inizio c’è Llorente. Osvaldo si gioca una maglia con Tevez.
Parma: ancora in striscia positiva gli emiliani. Pochi dubbi per Donadoni con il rientro di Marchionni. In attacco solito rebus Schelotto, Amauri e Palladino.

Sassuolo-Sampdoria domani ore 20.45

Rientro per Berardi dopo le giornate di squalifica. Riuscirà il talentino a far aumentare la sua fantamedia? Da schierare assolutamente, la voglia di riscatto è tanta. Ha dato tante soddisfazioni, al fantacalcio e a Di Francesco, nel 4-3-3 di inizio stagione. Con lui nel tridente Zaza e Floccari visti i forfait di N.Sansone e Floro Flores.
Sampdoria: cercano un posto da titolare Eder e Obiang, ma non è facile togliere il posto a Sansone G. e Soriano, in forma mondiale. Probabile impiego per Okaka al posto di Maxi Lopez.

Inter-Udinese giovedì ore 20.45

Dopo le innumerevoli occasioni sciupate contro l’Atalanta, Mazzarri avrà catechizzato i suoi attaccanti a dovere. Palacio e Icardi, o Milito al posto del giovane argentino, non possono fallire. In difesa dovrebbe rientrare Nagatomo. Juan Jesus rientra tra i tre centrali, al posto di Campagnaro, un pò in difficoltà nelle ultime uscite. In dubbio Cambiasso, probabile impiego di Alvarez.
Udinese: Basta squalificato ma rientrerà Gabriel Silva. Come spesso capita, Guidolin potrebbe far rifiatare capitan Di Natale. Muriel scalpita.
Squalificati: Basta per l’Udinese

Formazione (3-4-4): Buffon, Ranocchia, Nagatomo, Bonucci, Hernanes, Pogba, Bonaventura (Cerci), Cuadrado, Berardi, Matri (Palacio), Destro

Loading...