Cari fantallenatori, cerchiamo di analizzare partita per partita chi può darci i tanti bonus e speriamo i pochi malus in questa giornata di campionato.

Torino-Livorno

Mister Ventura avrà imparato la lezione? Può nuovamente fare a meno dall’inizio di Cerci e Immobile? Il Toro non vince da 4 giornate, puntare su di loro è inevitabile. Occhio a Darmian, sempre più nell’ottica nazionale.
Nel Livorno squalificati Mbaye e Emeghara si può rischiare Paulinho visto l’ottimo stato di forma.

Squalificati: Emeghara e Mbaye per il Livorno

Chievo-Roma

Chi ha scelto De Sanctis all’asta del fantacalcio iniziale ha fatto cosa buona e giusta, dopo la stagione scorsa puntare sul portiere della Roma è stata una scommessa. Si prevede infatti, un’altra partita da pochi goal subiti per la difesa giallorossa: il portiere ex Napoli è da schierare assolutamente vista la poca vena realizzativa dell’attacco del Chievo. In attacco fiducia a Totti che deve conquistarsi il Brasile a suon di goal. Destro, Florenzi e Ljaic si contendono una maglia per completare il tridente con il capitano e Gervinho.
Chievo: con Thereau ancora in dubbio, ancora spazio a Paloschi e Stojan.

Squalificati: De Rossi per la Roma e Hetemaj per il Chievo

Parma-Genoa

Il Parma delle meraviglie affronta il Genoa che ha ancora l’amaro in bocca per la partita persa con la Juve. Ottimo stato di forma per Fantantonio Cassano e Biabiany, da schierare entrambi, un goal o un assist sono molto probabili. Dubbi invece per il terzo attaccante; mister Donadoni mette in crisi i fantallenatori che hanno Amauri a cui non basta avere segnato un goal di tacco la settimana scorsa. Ancora ballottaggio per lui con Schelotto e Palladino.
Genoa: Gilardino è in corsa per un posto da attaccante ai mondiali sudamericani, posto da conquistare a suon di goal. Da schierare. Il goal dell’ex è dietro l’angolo.

Squalificati: Marchionni per il Parma e Sturaro per il Genoa

Bologna-Cagliari

Sfida salvezza ad altissima tensione. Il Bologna deve vincere per rimanere aggrappato al treno. Bianchi, nuovamente a disposizione, si prenderà sulle spalle la squadra emiliana? Schieriamolo. In caso di rigore chi lo batterà? Lui o Christodoulopoulos? Dubbio amletico, ma se avete il greco schieratelo ugualmente, sono ottime le sue ultime prestazioni e se ci scappa il penalty non si sa mai.
Cagliari: ritorna Astori al centro della difesa, Avelar sembra aver definitivamente tolto il posto al giovane Murru. In attacco in 4 per due posti, Sau, Pinilla, Ibarbo e Nenè. Rischioso, per il fantacalcio, puntare sull’attacco del Cagliari.

Squalificati: Khrin per il Bologna, Conti e Pisano per gli isolani

Inter-Atalanta

Continuerà la striscia positiva della squadra di Mazzarri? Palacio e Icardi ancora confermati in attacco, Hernanes recupera ed è alla ricerca del primo goal in nerazzurro, Nagatomo ancora in forse, D’Ambrosio dovrebbe prendere il suo posto. Ranocchia sempre al centro della difesa vista anche la squalifica di Juan Jesus.
Atalanta: Denis si esalta con l’Inter, è da schierare. Bonaventura e Moralez saranno in grado di mettere in crisi la ritrovata difesa dei nerazzurri? Da rischiare entrambi.

Squalificati: Juan Jesus per l’Inter e Benalouane per l’Atalanta.

Sampdoria-Verona

Mister Mihajlovic dopo Bergamo non ha intenzione di ripetere la cocente sconfitta. La squadra è stata richiamata all’ordine. Gastaldello e Regini dovrebbero recuperare mentre ci sono problemi per la sorpresa Okaka. Ottima chance di ritornare protagonista per Maxi Lopez che dopo il goal nel derby si è un po’ perso. Da schierare anche Gabbiadini i calci piazzati potrebbero essere decisivi.
Il Verona dopo un girone d’andata sensazionale è in fase calante, non segna da tre partite ma questo match si prospetta ricco di goal. I due ex genoani Toni e Jankovic, che dovrebbe partire titolare, sono da inserire nella vostra fantaformazione.

Udinese-Sassuolo

L’Udinese vuole raggiungere quota 40 il più velocemente possibile, il Sassuolo invece vuole tirarsi fuori dalle sabbie mobili. Totò Di Natale, supportato dalla sorpresa Bruno Fernandes, sta tornando sulle sue medie realizzative. Gabriel Silva ancora non al meglio, da valutare la sua presenza.
Nel Sassuolo, ancora squalificato Berardi e in dubbio Sansone per un fastidio muscolare, lottano per due maglie Zaza, Floccari e Floro Flores. Non è facile puntare su uno di loro. Partita con pochi goal al Friuli.

Squalificati: Berardi

Napoli-Fiorentina

Le due sconfitte del giovedì europeo dovranno riscattarsi in campionato. I partenopei hanno sciupato una quantità industriale di goal contro il Porto. Il “Pipita” Higuain è pronto a farsi perdonare dai suoi tifosi. Capitolo Hamsik, lo slovacco è in crisi ma visto il riposo concessogli in Europa League partirà titolare, così come Callejon. Mertens in ballottaggio con Insigne.
La Viola riparte da Mario Gomez e da Borja Valero al rientro dalla squalifica, ieri problemi per Pizarro uscito per un problema muscolare. Rientrato in gruppo Mati Fernandez. Puntiamo su Gomez e sulla voglia di riscatto di Borja Valero e Gonzalo Rodriguez, colpevole del fallo da cui è scaturito la punizione-goal di Pirlo e della conseguente espulsione.

Catania-Juventus

Problemi di formazione per entrambe le squadre. Il Catania deve fare a meno di Spolli, in attacco Bergessio è in ottima forma ma difficilmente riuscirà a segnare. Al suo fianco Barrientos e uno tra Keko e Leto, vista l’indisponibilità di Castro. Attacco del Catania poco prolifico e, anche se in casa, evitiamo di schierare le sue punte.
La Juventus invece, è senza Barzagli, Ogbonna e Peluso. Caceres, Bonucci e Chiellini faranno da scudo a Buffon. Con Pogba squalificato e Marchisio indisponibile spazio a Padoin. In attacco fiducia a Osvaldo che deve sbloccarsi in campionato e far felici tutti i fantallenatori che lo hanno acquistato all’asta di gennaio. Uno tra Llorente e Tevez rifiaterà.

Squalificati: Pogba

Lazio-Milan

La Lazio in casa sta rendendo meno che in trasferta, il Milan è in un periodo decisamente negativo. Partita di difficile interpretazione. Klose ha recuperato e sarà al centro dell’attacco con Candreva e uno tra Keita e Lulic, entrambi in goal domenica scorsa. Dias ha ripreso ad allenarsi col gruppo, è in ballottaggio con Cana.
Per il Milan si prospetta un attacco “alla Berlusconi” con due punte, quindi spazio a Balotelli e Pazzini. De Sciglio titolare, Abbiati squalificato, sarà Amelia il portiere dei rossoneri. A centrocampo, tanta sostanza e poca fantasia. De Jong, Poli e Muntari occhio ai cartellini gialli, il solo Kakà è l’unico in grado di fornire reti o assist.

Squalificati: Abbiati

Azzardiamo un undici titolare col 3-4-3:
De Sanctis, Ranocchia, Darmian, G. Rodriguez, Pirlo (Borja Valero), Cerci, Biabiany, Hernanes, Higuain, Osvaldo (M. Gomez), Cassano.

Loading...