Cari fantallenatori tocca di nuovo a voi. La stagione del Fantacalcio volge ormai al termine, mancano ormai solo sette partite alla fine del campionato, è il momento decisivo per fare l’allungo vincente verso la vetta della classifica. La settimana scorsa non è andata male con i nostri consigli, la formazione suggerita, seppur abbia giocato in 10 ha totalizzato un gran bel risultato raggiungendo quota 83 fantapunti con i voti di Milano.

Analizziamo le partite di questa giornata:

Chievo-Verona Hellas 5 aprile ore 18:00

Il derby scaligero vede il Chievo con estremo bisogno di punti per la salvezza. Capitan Rigoni ritorna dalla squalifica, a Frey sono state annullate le tre giornate di squalifica e quindi partirà dall’inizio. In attacco confermato Paloschi, ballottaggio Thereau/Obinna con il francese favorito.
Verona: Albertazzi squalificato, Agostini al suo posto. Romulo scontata la squalifica torna in campo con la voglia di continuare a stupire in questa stagione. In attacco Toni, Iturbe e Marquinho.
Squalificati: Albertazzi (Verona)

Inter-Bologna 5 aprile 20.45

C’è un solo verbo per i nerazzurri: vincere. Fuori Guarin per Alvarez, ma occhio anche alla possibile chance per Kovacic. In dubbio Jonathan e Icardi, al loro posto sono pronti D’Ambrosio con Nagatomo dirottato a destra e Milito. Ranocchia sarà al centro della difesa. Da schierare Palacio e Hernanes, che si è sbloccato con il Livorno.
Bologna: come ampiamente detto, non è l’anno, per il Fantacalcio e per i tifosi rossoblù, degli attaccanti del Bologna. Contro l’Inter però, può succedere di tutto. Konè, questa volta dovrebbe farcela. Con lui in attacco Cristaldo, panchina per Bianchi.

Lazio-Sampdoria 6 aprile ore 12.30

Lazio: in avanti confermatissimo il trio Klose-Lulic-Candreva. Biglia e Gonzalez hanno ripreso a lavorare in gruppo, con la squalifica di Ledesma, entrambi partiranno dal primo minuto. Marchetti dopo la pessima prestazione di domenica scorsa è in ballottaggio con Berisha.
Sampdoria: Gastaldello è indisponibile, al suo posto Fornasier. In attacco spazio a Maxi Lopez con Gabbiadini ed Eder.
Squalificati: Ledesma (Lazio)

Atalanta-Sassulo 6 aprile ore 15.00

L’Atalanta va a gonfie vele e ha l’Europa nel mirino. Denis, cari fantallenatori, è da schierare così come chi ha De Luca, scommessa a inizio Fantacalcio, e Bonaventura. In difesa stop per Stendardo fermato dal giudice sportivo, al suo posto rientra Benalouane. Estigarribia favoritissimo su Raimondi.
Sassuolo: il Fantacalcio aspetta Berardi, si è fermato sul più bello. Sarà la domenica giusta? Schieriamolo. Sansone lo affiancherà con Floccari o Zaza che sono in ballottaggio. A centrocampo Missiroli, Magnanelli e Biondini. Ancora out Floro Flores e Manfredini.

Cagliari-Roma 6 aprile ore 15.00

Per i sardi, finalmente Sau, si è allenato con il gruppo, in attacco quindi solito ballottaggio a quattro Sau/Nenè/Pinilla/Ibarbo. In difesa squalifica per Rossettini, Del Fabbro prenderà il suo posto. Confermati Conti, Vecino ed Ekdal, si giocano una maglia Dessena, Ibraimi e Cossu.
Roma: i giallorossi cercano di mettere pressione alla Juventus. La squadra punterà ancora su Totti, Destro e Gervinho. Romagnoli ancora confermato sulla fascia sinistra.
Squalificati: Rossettini

Catania-Torino 6 aprile ore 15.00

Il Catania si presenta a questa sfida decisiva senza Rinaudo squalificato. Si rivedono Rolin e Spolli in gruppo. In attacco confermati Bergessio, Barrientos e Keko. Bergessio potrebbe essere decisivo.
Torino: rientrano Immobile e Moretti dalla squalifica. Formazione tipo per il Toro con Vives e El Kaddouri dietro la coppia goal Cerci e Immobile.
Squalificati: Rinaudo

Fiorentina-Udinese 6 aprile ore 15.00

Per i viola, sono tornati ad allenarsi regolarmente Pizarro, Anderson, Pasqual e Compper. Squalificato Savic, dovrebbe giocare Diakitè. Per Vargas, stop di almeno 10 giorni. In attacco Matri, momento davvero difficile in zona goal per lui, Cuadrado e uno tra Ilicic e Joaquin. Con Cuadrado in difesa, entrambi in campo.
Udinese: Infermeria piena per Guidolin, indisponibili sicuri Di Natale e Pinzi con Domizzi e Maicosuel in forte dubbio. Spazio a Muriel e a B. Fernandes. Bubnjic pronto in caso di forfait di Domizzi.
Squalificati: Savic (Fiorentina)

Parma-Napoli 6 aprile ore 20.45

Paletta dovrebbe aver recuperato dall’influenza. Cassano ancora in dubbio. Amauri e Lucarelli fuori per squalifica. In attacco Donadoni schiererà Biabiany, Schelotto e uno tra Cassano e Palladino. In difesa Felipe prende il posto di Lucarelli.
Napoli: Benitez conferma Henrique ancora a destra. Centrocampo con Jorginho e Inler. In attacco dietro Higuain, Callejon, Hamsik e Mertens che dovrebbe ripartire dal primo minuto.
Squalificati: Lucarelli e Amauri (Parma)

Juventus-Livorno 7 aprile ore 19.00

Dopo la partita di coppa Isla dovrebbe riaccomodarsi in panchina. Tevez uscito malconcio dovrebbe rifiatare. In attacco è un vero rebus con Llorente unico ad avere più chance, poi Giovinco, Osvaldo e Vucinic si giocano una maglia. Per il fantacalcio diamo fiducia allo spagnolo, deve sbloccarsi. A centrocampo squalifica di Vidal.
Livorno: stop importanti per Di Carlo. Emerson e Mbaye saranno fuori circa 4 settimane. In difesa Valentini, Ceccherini, Rinaudo, Mesbah e Castellini. Biagianti a centrocampo con Benassi e Greco. Attacco con Paulinho e uno tra Belfodil, Emeghara e Siligardi.
Squalificati: Vidal (Juventus)

Genoa-Milan 7 aprile ore 21.00

Gasp ritrova Burdisso e Antonini che potrebbero ripartire dal primo minuto. Cofie confermato a centrocampo con Bertolacci e Sturaro. Sculli e Gilardino in attacco. Il goal dell’ex al fantacalcio è sempre un fattore importante, Gila è da schierare.
Milan: il Milan ritrova Montolivo, da valutare se partirà dall’inizio o meno. In difesa ballottaggio Abate/Bonera. Ancora fuori De Sciglio. Honda, Kakà e Taraabt dietro SuperMario in ottima forma.

Formazione 3-4-3
Buffon, Lichtsteiner, Nagatomo, G. Rodriguez, Biabiany, Bonaventura, Hernanes, Cerci, Llorente, Klose, Denis.
De Sanctis, Ranocchia, Darmian, Pirlo, Candreva, Berardi, Balotelli

Loading...