Cari fantallenatori, la giornata di oggi, per molti di voi, è senza dubbio decisiva per il Fantacalcio. Mancano ormai solo tre giornate e i giochi stanno per chiudersi. In questa giornata c’è anche il dubbio se far valere o meno i voti delle partite di martedì: molte fantaleghe stanno infatti decidendo di considerare il 6 politico. Il regolamento del Fantacalcio, infatti, prevede che se passano più di 48 ore dalla prima partita della giornata (la prima è domenica alle 15.00) viene assegnato un sei d’ufficio senza bonus e malus. I vari siti che gestiscono le leghe danno però la libertà di scelta ai presidenti in quanto i voti comunque verranno assegnati dalle varie redazioni.
Ma passiamo ai consigli sulla formazione da schierare.

Catania-Roma 4 maggio ore 15.00

Per il Catania Spolli non è tra i convocati, al suo posto Gyomber. Bergessio e Barrientos in attacco con il ballottaggio Leto/Castro, a centrocampo Plasil e Izco per una maglia.
Roma: dubbi in difesa per Garcia, Benatia non ha ancora in ’90 minuti nelle gambe, le alternative sono o Romagnoli al centro o De Rossi arretrato, dato che Toloi non ci sarà. A centrocampo squalifica per Naingollan, al suo posto Taddei. Conferma per il tridente Totti, Ljajic e Gervinho.
Squalificati: Destro e Naingollan (Roma)

Chievo-Torino 4 maggio ore 15.00

Corini deve fare a meno di Frey, Hetemaj e Cesar per squalifica. Recuperano Dramè e Paloschi dagli infortuni. Partita decisiva in chiave salvezza, occasione d’oro per Paloschi e Thereau.
Torino: Bovo ha recuperato dai fastidi settimanali, l’unico dubbio dovrebbe essere lui per il resto tutti confermati per mister Ventura con Cerci e Immobile a cercare di rendere il sogno Europa granata realizzabile.
Squalificati: Frey, Hetemaj e Cesar (Chievo)

Genoa-Bologna 4 maggio ore 15.00

De Ceglie si aggiunge a Calaiò, stagione finita per entrambi. In attacco probabile tridente Feftatzidis, Gilardino e Sculli. Puntiamo sul Gila, ha voglia di incrementare il suo bottino reti. Squalificato Portanova, Burdisso al suo posto. Ballottaggi Vrsaljko/Motta e Marchese/De Maio.
Bologna: Konè e Curci tornano disponibili. Acquafresca dovrebbe essere riconfermato al fianco di Konè.
Squalificati: Portanova (Genoa)

Parma-Sampdoria 4 maggio ore 15.00

Paletta rientra al suo posto anche a causa della squalifica di Felipe. Acquah dovrebbe ancora partire dal primo minuto al posto di un Marchionni non al meglio. In attacco Biabiany e Cassano certi di una maglia, solito ballottaggio per la terza punta Schelotto/Palladino/Amauri. Occhio al goal dell’ex di Fantantonio.
Sampdoria: Gabbiadini dovrebbe ritrovare spazio dal primo minuto, in difesa squalificato Mustafi dovrebbe giocare Costa. Eder e Okaka con il Gabbia in avanti.
Squalificati: Felipe (Parma) e Mustafi (Sampdoria)

Udinese-Livorno 4 maggio ore 15.00

Problemi per Heurtaux e Muriel, solo il difensore può sperare di essere in campo. Il colombiano, così come Basta, non sarà della partita. Domizzi dovrebbe farcela. In attacco Di Natale e Fernandes. Chi ha Totò al Fantacalcio lo schierasse.
Livorno: squalifica per Bardi e Rinaudo, Indisponibile Emeghara. Anania farà il suo esordio stagionale tra i pali, Siligardi affiancherà Paulinho.
Squalificati: Bardi e Rinaudo (Livorno)

Milan-Inter 4 maggio ore 20.45

Seedorf recupera De Sciglio e De Jong dal primo minuto. Ballottaggio Abate/Constant/Bonera sulla fascia. In attacco Balotelli preferito a Pazzini con alle sue spalle Taarabt, Kakà e uno tra Poli e Honda.
Inter: Mazzarri ritrova Samuel e Rolando dalla squalifica. L’unico dubbio in difesa è il ballottaggio Ranocchia/Campagnaro con il primo leggermente favorito. Jonathan, recuperato, torna al suo posto. Confermato Kovacic. In attacco Palacio e Icardi.

Lazio-Verona Hellas 5 maggio ore 19.00

Buone notizie per Reja che potrebbe ritrovarsi l’infermeria praticamente svuotata. Klose si è allenato col gruppo, così come Dias, Mauri e Biava. Radu e Novaretti hanno scontato la squalifica. In difesa Biava e Cana. In attacco Mauri, Candreva e uno tra Klose e Keità. Puntiamo forte su Candreva e Mauri, qualche bonus al fantacalcio è assicurato.
Verona: Iturbe in fortissimo dubbio, eventualmente è pronto Jankovic. Romulo dovrebbe essere recuperato ma ormai è diventato un mistero, dovrebbe comunque partire dalla panchina, al suo posto Sala.

Juventus-Atalanta 5 maggio ore 21.00

C’è in ballo lo scudetto e Conte vuole centrarlo già lunedì. Viste le fatiche di coppa occhio ai ballottaggi Caceres/Barzagli Vidal/Marchisio e Isla/Lichtsteiner. In attacco Llorente e Tevez.
Atalanta: dubbi per Stendardo e Estigarribia. Moralez e Carmona, invece, sono recuperati. Stop per Cigarini, squalificato, al suo posto Baselli.
Squalificati: Cigarini (Atalanta)

Fiorentina-Sassuolo 6 maggio ore 19.00

Dopo la sconfitta in Coppa Italia, l’unica nota positiva è il recupero di Rossi tra i convocati. Matri dovrebbe partire dal primo minuto. Dubbi per Neto, Rodriguez e Borja Valero non al meglio. In attacco Cuadrado e Ilicic.
Sassuolo: Biondini, Missiroli e Berardi rientrano nell’undici titolare dopo la squalifica. Zaza e Sansone con Berardi in attacco.
Squalificati. Magnanelli (Sassuolo)

Napoli-Cagliari 6 maggio ore 21.00

Rientra Fernandez dalla squalifica al centro della difesa. In attacco spazio a Mertens con Hamsik e Callejon, anche se dopo la super prestazione in coppa Italia è difficile tenere fuori Insigne. Dubbi per Higuain recuperato in extremis per la finale di coppa ma ancora dolorante alla tibia. Pronti Pandev o Zapata.
Cagliari: dubbi per Cabrera e Pinilla. Attacco affidato a Ibarbo e Sua con Ibraimi alle spalle. Avramov tra i pali.

Formazione: 3-4-3
Buffon, Bonucci, Rolando, Darmian, Candreva, Biabiany, Hamsik, Kakà, Tevez, Gilardino, Immobile
Panchina: Perin, Chiellini, Burdisso, Hernanes, Pirlo, Cassano, Palacio

Loading...