Incredibile ma vero. Il calendario ha voluto che in questa sesta giornata di campionato tutte le squadre italiane si affrontassero tra di loro e non solo, per fare le cose per bene. ha anche messo di fronte Juventus e Roma, impegnate entrambe in Champions League e Napoli-Torino e Fiorentina-Inter tutte le partecipanti alla seconda competizione europea. Vediamo come le partite di coppa possono aver influito sulle probabili formazioni per la prossima giornata di fantacalcio.

Verona-Cagliari (4 ottobre ore 18.00)
Per il Verona rientrano gli acciaccati Marquez, Halfredsson e il portiere Rafael. Si fermano Christodoulopoulos e Obbadi. Toni ha bisogno di goal e contro il Cagliari è impossibile non schierarlo. Cari fantallenatori puntate forte su di lui. Bonus in vista.
Zeman ancora senza capitan Conti, ma con un Ekdal in gran forma, difficile pensare ad una nuova tripletta ma in ottica fantacalcio è comunque da inserire in formazione. Per il resto tutto confermato con il trio d’attacco Sau, Ibarbo e Cossu.

Milan-Chievo (4 ottobre ore 20:45)
Bonaventura o El Shaarawy: è questo il dubbio di Inzaghi. Torres partirà dal primo minuto, Alex rientra in difesa, Zapata, invece, è squalificato. Menez è in forse, ma dovrebbe farcela. Se lo avete al fantacalcio e volete rischiare, schieratelo ma copritevi in panchina.
Nel Chievo Birsa, Lazarevic e Paloschi dovrebbero comporre il tridente offensivo. Schelotto e Botta sono tra gli indisponibili così come il lungodegente Izco.

Empoli-Palermo (5 ottobre ore 12.30)
Il tridente della serie B si ricompone. Maccarone, Tavano e Verdi partiranno dal primo minuto. Valdifiori rientra dalla squalifica. Mario Rui e Hysaj sulle fasce. Rugani fresco di convocazione in nazionale è da schierare.
Iachini dovrebbe affidarsi ancora al tridente Dybala, Belotti e Vazquez. Se Dybala non dovesse farcela si cambia modulo e al suo posto giocherebbe Emerson o Bolzoni. Solito ballottaggio Bamba/Feddal e Daprelà/Lazaar.

Lazio-Sassuolo (ore 15.00)
È il momento di Djordjevic e di tutti quelli che hanno puntato al fantacalcio su di lui. Schieratelo. Al suo fianco ancora Mauri e Candreva. Ledesma si contende una maglia con Onazi. Braafheid dovrebbe farcela e partirà dall’inizio.
Nel Sassuolo rientra Berardi e la musica dovrebbe cambiare. Conferme per Acerbi e Brighi nell’undici iniziale. Occhio a Zaza che potrebbe rifiatare.

Parma-Genoa (ore 15.00)
De Ceglie ancora nella linea degli attaccanti con Coda e Cassano. Mauri partirà di nuovo titolare vista anche la squalifica di Acquah. Cassano da ex Samp va schierato.
Soliti dubbi per chi al fantacalcio ha acquistato giocatori del Genoa. Gasperini cambia e anche spesso. Matri o Pinilla? Kucka o Lestienne? Marchese o Antonini? Rischiate soprattutto nel reparto avanzato, dal primo minuto o a partita in corso il voto lo prenderanno.

Sampdoria-Atalanta (ore 15.00)
La banda di Mihajlovic corre e cambiarla non ha senso. Tutti confermati. Schierate il trio Gabbiadini, Eder e Okaka. Mesbah sostituisce l’indisponibile Regini. Probabile panchina per Gastaldello se Romagnoli viene confermato al centro della difesa.
Nell’Atalanta non è un buon momento per Denis. Se avete altre alternative, non puntate su di lui. Gomez è indisponibile, D’Alessandro al suo posto. Ancora panchina per Maxi Moralez.

Udinese-Cesena (ore 15.00)
Di Natale. Sempre lui. Chi ha detto all’asta del fantacalcio che non può andare ogni anno in doppia cifra per il momento si è sbagliato e di grosso. Schieratelo. Muriel ancora non al top , dovrebbe giocare Thereau. Per il resto solo conferme per Stramaccioni.
Bisoli punta su Defrel, Marilungo e Brienza. Il Cesena ha bisogno di punti ma a Udine sarà dura.

Juventus-Roma (ore 18.00)
Dopo il turno di Champions la Juventus ha voglia di riscatto. Allegri ritrova Pirlo almeno tra i convocati, ma sorge il problema, magari dalla prossima giornata, di chi togliere per far spazio al fuoriclasse azzurro. Asamoah preferito a Evra. In attacco Tevez e Llorente. Lo spagnolo deve sbloccarsi. Mettetelo titolare.
Garcia ha la grana De Sanctis, il portiere non dovrebbe farcela: pronto Skorupski. Iturbe recuperato si gioca una maglia con Florenzi. Cole è in ballottaggio con Holebas sull’out sinistro. A Totti manca il goal in campionato. Schierate anche lui.

Fiorentina-Inter (ore 20.45)
Montella recupera Cuadrado, in attacco con il colombiano giocherà Babacar. Spazio a Mati Fernandez ma occhio a Bernardeschi e Ilicic in grande spolvero in Europa League. Richards in infermeria per noie muscolari dopo il match europeo.
Mazzarri deve far dimenticare la sconfitta pesante contro il Cagliari. Centrocampo muscolare con M’Vila e Medel. Kovacic dovrebbe recuperare così come Dodò. Niente da fare per Jonathan e lo squalificato Nagatomo. Attacco composto da Icardi e Osvaldo con Palacio in panchina.

Napoli-Torino (ore 20.45)
Hamsik e Higuain sono tornati? Schierateli dopo i goal in Europa devono sbloccarsi anche in campionato. Bonus fantacalcio in vista per chi li ha in rosa. Rientro di Ghoulam nell’undici titolare. Mertens favorito su Insigne.
Quagliarella è in ottima forma e, da ex, può far male al suo Napoli. Amauri invece, non si sblocca. Non puntate sull’italobrasiliano. Gillet ancora titolare dopo le ultime ottime prove.

La formazione di Blog di Sport per questa giornata di fantacalcio si schiera con un 3-4-3:
Karnezis, Heurtaux, Lichtsteiner, Romagnoli, Hamsik, Candreva, Honda, Vidal, Totti, Higuain, Di Natale.
Panchina: Rafael, Manolas, Rugani, Cuadrado, Soriano, Toni, Okaka.

Loading...