forbes

300 milioni di dollari. Questa la spaventosa cifra guadagnata nel 2014 da Floyd Mayweather, il pugile statunitense che domina la classifica elaborata dalla rivista Forbes con i 100 sportivi più pagati del mondo. Merito soprattutto del match del secolo disputato contro Manny Pacquiao che, non a caso, occupa il secondo posto della graduatoria. “Solo” in terza e quarta posizione le star del calcio Cristiano Ronaldo e Lionel Messi, con guadagni di poco superiori ai 70 milioni annui. I giocatori di Real Madrid e Barcellona svettano anche nella lista dei più giovani con i compensi sensazionali di Gareth Bale e Neymar. Solo 2 donne in classifica, le tenniste Maria Sharapova e Serena Williams, e nessun atleta italiano nella top 100. Analizziamo più nel dettaglio la graduatoria di Forbes, prendendo in considerazione i singoli sport.

CALCIO Oltre agli atleti già menzionati, al 14° posto generale spicca Zlatan Ibrahimovic con 39 milioni di dollari tra ingaggi e sponsorizzazioni. Ma ci sono tanti altri calciatori tra i Paperoni: James Rodriguez, Rooney, Falcao, Aguero, Luis Suarez, Fabregas, Yaya Tourè, Lampard, Hazard e Ozil.

TENNIS Il re Roger Federer è quinto al mondo e primo nella sua disciplina con 67 milioni all’attivo. Seguono Djokovic, Nadal, Murray e la sorpresa Kei Nishikori (19,5 M), il giapponese che può vantare una posizione privilegiata con gli sponsor del suo paese.

ATLETICA Un solo uomo presente, e non poteva che essere la star indiscussa Usain Bolt: 21 milioni in cassaforte per il velocista giamaicano.

FORMULA 1 Il campione del mondo in carica Lewis Hamilton (39 M) precede di poco Fernando Alonso (35,5 M), Sebastian Vettel (33 M) e Kimi Raikkonen (27 M). Davvero esorbitante il costo dei piloti per la Scuderia Ferrari, viene da pensare.

GOLF Tiger Woods perde di un soffio il primato a vantaggio di Phil Mickelson (50,8 M), ma rimane nella top ten nonostante non vinca una competizione da anni. Guadagni faraonici anche per Rory McIlroy, Rose, Spieth e Horschel.

BASKET Le star Usa dell’NBA si contendono i primi posti della classifica di Forbes a suon di milioni. Citazione speciale per LeBron James (64,8 M), Kevin Durant (54,1 M) e Kobe Bryant (49,5 M).

Loading...