Cosa possono chiedere a Babbo Natale tre sorelle innamorate dell’hockey su ghiaccio e il cui padre è impegnato in missioni militari in Bahrein?
Questo si è chiesto Paul Fahrenbach, quando è rientrato a Tampa Bay dalla sua lunga assenza dagli States, e ha deciso di fare un regalo di Natale che difficilmente Riley, Danni e Kailey potranno dimenticare.
Durante l’intervallo dell’incontro di Nhl tra i Lightning e i Blue Jackets le tre sorelle Fahrenbach vengono invitate a scendere sul ghiaccio per partecipare ad un semplice gioco molto comune nelle partite di Nhl: viene data loro la possibilità di segnare un gol, colpendo il puck dalla linea blu.
Non sanno però cosa si nasconde dietro alla porta e così quando ne esce fuori daddy Paul.. l’emozione è davvero grande.

Inizialmente incredule, le tre sorelle impiegano qualche secondo prima di capire cosa stia realmente succedendo e che quella persona sia realmente loro padre.
Lo sport è anche questo: in occasioni del genere quasi ci si dimentica della partita a cui si sta assistendo (conclusasi sul risultato di 5-2 per i Lightning grazie alle reti di Blunden, Nesterov, Garrison e alla doppietta di Stamkos) perché è tanta l’emozione nel vedere una famiglia riunita il giorno dopo Natale.

Loading...