kiss cam
Advertisement

La Kiss Cam è una forma di intrattenimento molto diffusa soprattutto negli Stati Uniti e in Canada. Durante gli eventi sportivi più importanti, come ad esempio i campionati di NBA e MLB, nei time out o tra una frazione di gioco e l’altra una telecamera inquadra la folla, individua una coppia e proietta le immagini sul maxischermo presente nell’impianto sportivo. A quel punto i due fortunati o malcapitati (dipende dai punti di vista), incitati dal pubblico presente, si baciano e vengono applauditi o, in caso di rifiuto, sonoramente fischiati.
Un gioco simpatico che abbiamo visto tante volte, e dall’esito quasi sempre prevedibile. Ma quello che è accaduto durante l’incontro di basket tra New York Knicks e Houston Rockets ha lasciato di stucco gli spettatori del Madison Square Garden. Gustatevi l’irresistibile video della Kiss Cam, che già ha totalizzato oltre 9 milioni di visualizzazioni su Youtube.

Lei è entusiasta per la Kiss Cam ma lui ignora completamente la fidanzata e, con aria infastidita, non molla neanche per un attimo lo sguardo dal suo smartphone. La ragazza, con invidiabile aplomb, decide di vendicarsi e bacia appassionatamente lo sconosciuto al suo fianco, provocando la divertita reazione dei presenti. Sarebbe curioso conoscere il seguito di questa vicenda, ma non siamo così certi che i due formino ancora una coppia.