Qualcuno aveva pronosticato un ritorno diverso, sicuramente non in un clima disteso, e con qualche polemica. E invece così non è andata. Antonio Conte è tornato allo Juventus Stadium dopo alcuni mesi lontano da quella che ormai è casa sua, e lo ha fatto da c.t. della Nazionale, raccogliendo applausi. Al momento dell’annuncio delle formazioni, arrivati al momento del commissario tecnico, lo speaker ha chiamato “Antonio”, e il pubblico, in maggioranza sicuramente di fede juventina, in coro ha risposto forte e presente “Conte”, con tanti applausi al seguito. Un segno di affetto verso un amore che difficilmente può essere dimenticato nella Torino sponda bianconera, anche dopo “l’abbandono” improvviso del timone della nave in estate, i dissidi con Agnelli, e dopo il caso che ha visto coinvolto Marchisio in settimana.

Loading...