Mondiali 2014 e parodie: arriva anche quella dell’inno azzurro, Un amore così grande dei Negramaro.

Senza dubbio si tratta di una versione alquanto alternativa ed originale dell’inno della nostra nazionale in questi Mondiali 2014. A interpretarla il poliedrico imitatore de La Carica di 101 e Colorado, Leonardo Fiaschi, nei panni della voce della band salentina, Giuliano Sangiorgi, e con la partecipazione di Tiziano Crudeli, giornalista, opinionista di Diretta stadio sull’emittente 7 Gold.

La parodia evidenzia che oltre alla formazione, ai talenti in campo, agli schemi e alle tattiche, in un mondiale serve anche il fattore “C”, elemento non del tutto irrilevante per fare la differenza e raccogliere buoni risultati.

Una rivisitazione divertente che rimanda a Siamo una squadra fortissimi di Checco Zalone che, per i Mondiali 2014, ha ideato un nuovo tormentone Tapinho (Checco Zalone mette in musica i Mondial ecco ‘Tapinho’ (VIDEO))

Loading...