I Mondiali di hockey su ghiaccio, in programma dal 6 al 22 aprile a Mosca e San Pietroburgo, offrono spettacolo ogni giorno a tutti gli amanti di questo sport.
Quali sono le 5 reti più belle della 7° giornata?

5) Al 5° posto troviamo la rete di Sergei Mozyakin nella schiacciante vittoria della Russia sulla Danimarca per 10-1.
E’ il minuto 13:42 del secondo periodo e i russi guidano l’incontro per 4-1 quando Mozyakin riceve un ottimo disco da Datsyuk, supera un difensore e insacca alle spalle del goalie norvegese Simon Nielsen.

4) Sul risultato di 1-0 nella sfida tra Stati Uniti e Francia, quando mancano una manciata di minuti alla conclusione della seconda frazione di gioco, Connor Murphy fa partire una sassata contro cui Florian Hardy non può opporre alcuna resistenza.
Il 23enne di Boston, alla sua terza stagione consecutiva con i Coyotes, viene assistito da Matthews e Frank Vatrano e mette a segno la sua seconda rete in questi Mondiali.

3) Nella sfida tutta europea tra Repubblica Ceca e Norvegia merita un particolare plauso la rete di Lukas Kaspar che porta il risultato sul temporaneo 4-0.
Kaspar è bravissimo a sfruttare l’assist di Tomas Kundratek e a portare il puck alle spalle di Lars Volden. Per il 30enne ex Sharks è la terza rete in questi Mondiali.

2) Al secondo posto della top 5 della settima giornata troviamo la rete di Yevgeni Dadanov nella sfida tra i russi e la Danimarca.
Sul risultato di 7-1 la partita è ormai poco più di una formalità per la squadra di coach Znarok e la rete di Dadanov, su assist di Shipachyov e Panarin, è da manuale.

1) Al primo posto troviamo il gol di Corey Perry nella sfida tra Canada e Germania. In un’azione confusa, davanti alla porta difesa da Timo Pielmeier, l’ala destra dei Ducks sfrutta l’assist di Brassard e Matt Duchene e porta il risultato sul temporaneo 2-0.
La sfida si sarebbe poi conclusa per 5-2 per il Canada.

Loading...