Mario Chalmers

5) LeBron James (Cleveland Cavaliers)

Il nativo di Akron si rivela ancora una volta magistrale nei momenti decisivi: con i Cavs a -2 a poco più di 20 secondi dal termine, LeBron riceve palla sulla rimessa e sigla il pareggio con una terrificante schiacciata in testa a Devin Harris. La gara si protrarrà poi per un tempo supplementare, alla fine del quale Cleveland avrà la meglio sulla franchigia texana.

4) Paul Millsap (Atlanta Hawks)

L’ex-giocatore degli Utah Jazz spazza letteralmente via dal campo John Henson, il cui titubante aiuto difensivo viene punito senza alcuna pietà. Grazie alla sua credibilità come tiratore dalla lunga distanza, Millsap si libera con una finta del suo avversario diretto per puntare dritto a canestro, dove il giovane centro dei Bucks non riesce a evitare di essere posterizzato.

3) Rudy Gay (Sacramento Kings)

Ennesima stagione ricca di alti e bassi per il prodotto di Connecticut, che giunto alla soglia dei 30 anni deve ancora effettuare quel salto di qualità atteso ormai da diversi anni. Riguardo alle sue qualità offensive non si può però nutrire il benché minimo dubbio: il numero 8 viene servito a 4.1 secondi dal termine, affronta in uno contro uno il rookie Trey Lyles e insacca il jumper dalla media distanza che vale la vittoria.

2) Anthony Davis (New Orleans Pelicans)

Finale di partita al cardiopalma anche in Louisiana, dove la squadra di casa ha la meglio sugli Charlotte Hornets grazie ad un alley-oop confezionato dalla premiata ditta Holiday-Davis. La guardia ex-Philadelphia si trascina dietro buona parte della difesa ospite e serve il numero 23, lasciato colpevolmente solo dalla difesa sull’esecuzione del pick & roll .

1) Mario Chalmers (Memphis Grizzlies)

SuperMario is back. Il playmaker vincitore di due anelli con i Miami Heat si rende protagonista di un clamoroso canestro nel finale della gara contro Detroit: con una manciata di secondi sul cronometro Chalmers porta palla in maniera confusa all’altezza dell’arco dei tre punti, rischia di commettere un turnover ma si riscatta con un incredibile tiro fuori equilibrio che fa esplodere il FedEx Forum.