Chi guadagna di più in Nhl?
Quali sono i giocatori che possono permettersi uno stipendio elevato?
E’ vero che i soldi circolano di più in quella squadre della Nhl dove arrivano più risultati?
Blog di Sport ha provato a rispondere a questa serie di domande ed ha stilato una classifica molto interessante, individuando quali sono i giocatori più pagati all’interno di ogni squadra.

1) Anaheim Ducks

Nella squadra che disputa le partite casalinghe nell’Honda Center, il giocatore che guadagna di più è l’ala destra classe 1985 Corey Perry, il quale ha firmato un contratto con la società californiana per 53 milioni di dollari fino alla stagione 2020/2021.
Tuttavia, dato che nei contratti di Nhl gli stipendi si modificano durante i vari anni di ingaggio, nell’attuale stagione Perry arriva a guadagnare 9 milioni di dollari (di cui 4 di bonus). Per questo motivo il giocatore dei Ducks che guadagnerà di più in questa stagione non è Perry, ma il canadese Ryan Getzlaf il quale ha uno stipendio da 9.250.000 dollari.
Nei suoi sei anni di contratto Getzlaf guadagnerà la modica cifra di 50.750.000 dollari.

2) Arizona Coyotes

La squadra allenata da Dave Tippett vede al primo posto come giocatore più pagato il canadese Shane Doan, il quale guadagnerà in questa stagione (che è l’ultima prima della fine del contratto) 4.550.000 milioni di dollari.
Al secondo posto l’ex-Blackhawks, Antoine Vermette, il quale ha un contratto biennale con i Coyotes per 7.500.000 dollari.

3) Boston Bruins

Per quanto riguarda i Bruins, durante l’attuale stagione di Nhl il più pagato sarà il 30enne canadese Patrice Bergeron, che riceverà uno stipendio di più di 8 milioni di dollari. Se considerato sul lungo periodo invece, il giocatore con la media più alta sarà David Krejici, il quale sarà pagato con una media di 7.250.000 dollari l’anno (la media di Bergeron si attesta poco oltre i 6 milioni).

4) Buffalo Sabres

Passando ai Sabres, il giocatore più pagato dalla squadra di coach Bylsma è Ryan O’Reilly, al suo primo anno a Buffalo: con un contratto di 8 anni, riceverà più di 58.700.000 dollari e dalla stagione 2016/2017 inizierà anche a percepire una maggior quantità di soldi, grazie ai bonus Attualmnete guadagna oltre 6 milioni di dollari).
Al secondo e al terzo posto ci sono due giocatori che guadagnano la stessa cifra ma con condizioni diverse: Evander Kane ha un contratto triennale con i Sabres per 6.000.000 di dollari l’anno, mentre il canadese Matt Moulson raggiunge la stessa cifra grazie ad un salario base di 3 milioni di dollari e un bonus di altrettanto valore nei suoi 4 anno di contratto fino al 2018/2019.

5) Calgary Flames

Tra i giocatori allenati da Bob Hartley, il più pagato è Michael Frolik che riceverà 21.500.000 dollari in 5 anni di contratto. Al secondo e al terzo troviamo due giocatori in scadenza di contratto: David Jones e Jiri Hudler, entrambi pagati 4 milioni di dollari l’anno.

6) Carolina Hurricanes

Nella città di Raleigh, Eric Staal (in scadenza di contratto con gli Hurricanes) è il giocatore che prende lo stipendio-base più elevato: 9.500.000 dollari.
Dopo di lui, il 27enne canadese Jordan Staal e l’ala sinistra Jeff Skinner riceveranno la stessa cifra (6.000.000 di dollari) ma per periodi diversi: il primo per 8 anni di contratto; il secondo per 4, fino al 2018/2019.

7) Chicago Blackhawks

La squadra che ha vinto l’ultima edizione di Nhl ha raggiunto una serie di recordo importanti per quanto riguarda la questione degli stipendi:
– il bonus 2015/2016 più elevato (i 7.000.000 di dollari concessi a Toews e Kane)
– il salario totale 2015/2016 (i 13.800.000 dollari concessi sempre a Toews e Kane)
– lo stipendio totale negli anni di contratto (gli 84.000.000 dollari concessi ai soliti Toews e Kane)
Insomma, questi due giocatori sono i più pagati della Nhl.
Alle loro spalle, Marian Hossa che riceverà poco meno di 16 milioni di dollari nei suoi 6 anni di contratto a Chicago.

8) Colorado Avalanche

Il più pagato della squadra di coach Roy è Matt Duchene il cui stipendio si attesta sui 24.500.000 di dollari spalmati su 4 anni di contratto. Dietro di lui Gabriel Landeskog e Jagrome Iginla, rispettivamente con una media-stipendio di 5.750.000 dollari in 6 anni di contratto e di 5.250.000 in 2, fino al 2016/2017.

9) Columbus Blue Jackets

Lo stesso discorso si potrebbe fare per i Blue Jackets: il più pagato è Brandon Saad, il quale con una media-stipendio di 6 milioni di dollari riceverà ne riceverà 36 nei suoi 6 anni di contratto.
Alle sue spalle, Brandon Dubinsky (5.850.000) e Nick Foligno (5.500.000) sono i giocatori più pagati, seppur entrambi non ricevano alcun bonus da qui al termine del loro contratto nel 2020/2021.

10) Dallas Stars

Per quanto riguarda la squadra texana, il giocatore con lo stipendio più elevato è Jason Spezza, al suo secondo campionato con gli Stars: con un contratto quadriennale fino al 2018/2019, riceverà 7.500.000 dollari a stagione.
Dietro di lui, Patrick Sharp. IL 33enne di Winnipeg (Canada) ha un contratto di 2 anni con gli Stars, con una media di poco più di 5 milioni di dollari a stagione.

11) Detroit Red Wings

In casa dei Red Wings, in questa stagione Datsyuk e Zetterberg riceveranno la stessa cifra (7.500.000 di dollari) ma con modalità differenti: il 37enne russo ha un biennale che prevede uno stipendio base di 5.500.000 + 2 milioni di bonus; lo svedese classe 1980 non riceve alcun bonus nei suoi 6 anni di contratto, ma raggiunge un totale di oltre 27 milioni di dollari entro il 2020/2021.
Con 6.250.000, Datsyuk ha una media annuale più alta rispetto a Zetterberg (4.558.333, dollaro più dollaro meno).

12) Edmonton Oilers

Tra gli Oilers i giocatori che ricevono lo stipendio più elevato sono Jordan Eberle e Ryan Nugent-Hopkins.
Entrambi hanno infatti firmato un contratto per 6 milioni a stagione ma con durata differente: il canadese classe 1990 ha un quadriennale fino al 2018/2019, mentre il 22enne di Burnaby (Canada) resterà legato agli Oilers per 6 stagioni.
Un ultimo appunto: Connor McDavid, la 1° pick dell’ultimo draft, ha un contratto triennale fino al 2017/2018 con 925.000 dollari a stagione.

13) Florida Panthers

Per quanto riguarda i Panthers, Dave Bolland riceverà 5.500.000 di dollari in un contratto quadriennale che lo terrà in Florida fino al 2018/2019.
Alle sue spalle, il 23enne Nick Bjugstad il quale riceverà in questa stagione poco meno di 3 milioni di dollari.

14) Los Angeles King

Nonostante sia in scadenza di contratto, Anze Kopitar è il giocatore più pagato dei Kings, con 7.700.000 dollari nella sua ultima stagione a Los Angeles.
Alle sue spalle Dustin Brown (7.250.000) e Jeff Carter (7.000.000) sono quelli che ricevono lo stipendio più alto nella squadra californiana con due Stanley Cup in bacheca. Entrambi i giocatori hanno un contratto di 7 anni fino al 2021/2020.

15) Minnesota Wild

Per i Wild Zach Parise ha firmato un contratto di 10 anni che lo terrà al Xcel Energy Center fino al 2024/2025. Nell’attuale stagione il 31enne ex-Devils riceverà 9 milioni di dollari.
Alle sue spalle, il finlandese Mikko Koivu (7.290.000) e Thomas Vanek (6.500.000) sono i più pagati dei Wild.

16) Canadiens Montréal

Per quanto riguarda la squadra che ha avuto una partenza fulminea quest’anno in Nhl, il giocatore più pagato è Toma Plekanec che con i dui 3 anni di contratto con i Canadiens riceve una media annuale di 5.666.666 dollari a stagione.
Al secondo posto Max Pacioretty: il suo contratto quadriennale prevede, nella stagione 2015/2016, 4 milioni di stipendio.

17) Nashville Predators

In casa Predators, James Neal riceve 5 milioni di dollari a stagione. Il contratto del 28enne canadese lo lega alla squadra di coach Laviolette fino al 2017/2018.
Al secondo posto, tra i giocatori più pagati troviamo Mike Fisher, che nel suo biennale riceve di media 4.400.000 dollari a stagione.

18) New Jersey Devils

Per quanto riguarda i Devils, il giocatore con lo stipendio più elevato è Travis Zajac, alla sua decima stagione al Prudential Center: in questa stagione riceverà 6.500.000 dollari.
Dietro di lui Patrik Elias (5.500.000), in scadenza di contratto a fine campionato, e Mike Cammalleri (5.000.000), legato ai Devils da un quadriennale fino al 2018/2019.

19) New York Islanders

Per la squadra di New York che si è da poco trasferita al Barclays Center, John Tavares e Mikhail Grabovski sono i giocatori più pagati: al 25enne canadese di Mississauga (Canada) rimangono tre anni di contratto con gli Islanders per 6 milioni di dollari a stagione, mentre il 31enne classe 1984 riceverà nell’attuale campionato 5 milioni di dollari.

20) New York Rangers

La situazione degli stipendi dei Rangers è abbastanza particolare: Rick Nash, con i suoi 8 milioni a stagione, è il giocatore più pagato.
Ma alle sue spalle Derek Stepan, Derick Brassard e Mats Zuccarello non possono certo lamentarsi delle loro condizioni contrattuali con i Rangers: Stepan riceverà 6.500.000 di dollari a stagione fino al 2020/2021, mentre Brassard e Zuccarrello ne riceveranno 4.500.000 in virtù del loro contratto quadriennale con la squadra di New York.

21) Ottawa Senators

In casa Senators, il record per lo stipendio più elevato spetta a Bobby Ryan: tra salario-base e bonus stagionali il 28enne di Cherry Hill (New Jersey, Usa) riceverà in questo campionato 6.500.000 dollari.
Alle sue spalle, nei 5 anni che rimangono di contratto, Clarke MacArthur riceverà 4.650.000 a stagione.

22) Philadelphia Flyers

Claude Giroux, R. J. Umberger e Vincent Lecavalier: sono questi i nomi dei giocatori più pagati in NHl dai Flyers.
Nel dettaglio, il 27enne canadese classe 1988 riceverà 9 milioni di dollari in questa stagione (per una media annua di poco più di 8 milioni nei 7 anni rimanenti di contratto); il 33enne di Pittsburh (Pennsylvania, usa) ha ancora 2 anni di contratto con i Flyers per 4.500.000 dollari a stagione; Lecavalier, tra salario-base e bonus, durante l’attuale campionato, riceverà 4.500.000 dollari.

23) Pittsburgh Penguins

Con giocatori del calibro di Malkin e Crosby, i Penguins non possono permettersi stipendi poco elevati e bonus poco promettenti.
Basta osservare la situazione dei tre giocatori più pagati: il russo Evgeni Malkin riceverà la modica cifra di 9.500.000 milioni all’anno nei 7 anni di contratto che gli rimangono con i Penguins.
Niente in confronto a quanto riceverà Sidney Crosby in questa stagione: 12 milioni di dollari (è il più pagato dopo Toews e Kane), che andranno a diminuire nei rimanenti 10 anni di contratto fino ad una media di poco oltre gli 8 milioni.
Infine, Phil Kessel che riceverà nell’attuale stagione 8.500.000 di dollari (di cui 4 solamente di bonus).

24) San Josè Sharks

La situazione in casa Sharks è decisamente paritaria: Joe Thornton riceverà 6.750.000 di dollari a stagione nei 2 anni di contratto che gli rimangono, mentre Patrick Marleau ne riceverà 6.500.000 (anch’egli ha un biennale fino al 2016/2017).
Alle loro spalle, Joe Pavelski e Logan Couture, entrambi con un quadriennale fino al 2018/2019 a 6 milioni di dollari a stagione.

25) St. Louis Blues

Nell’attuale stagione Vladimir Tarasenko ha lo stipendio più alto tra i giocatori dei Blues, con i suoi 8 milioni di dollari.
Al secondo e al terzo posto, il 29enne Paul Stastny (7 milioni) e il 31enne Alexander Steen (5.800.000).

26) Tampa Bay Lightning

La squadra che è rimasta sconfitta nella finale dell’ultima edizione di Nhl ha attuato una politica contrattuale decisamente moderata.
Al primo posto tra i giocatori più pagati troviamo Steven Stamkos (5.500.000 di dollari), in scadenza di contratto, seguito da Ryan Callahan (5.760.000 di dollari l’anno) e Valtteri Flippula (5.333.333 dollari l’anno nei 3 anni di contratto che gli rimangono).

27) Toronto Maple Leafs

Al di là dei pessimi risultati degli ultimi anni, i Maple Leafs concedono buone condizioni contrattuali: Nathan Horton riceverà in questa stagione 6 milioni di dollari (con una media stagionale nei 5 anni che gli rimangono di oltre 5 milioni), mentre Joffrey Lupul ne riceverà poco più di 5 milioni.
Da non dimenticare anche il contratto di coach Babcock: percepirà 50 milioni in 8 anni.

28) Vancouver Canucks

Per quanto riguarda i Canucks, Henrik e Daniel Sedin hanno esattamente lo stesso contratto: 7 milioni l’anno per i successivi 3 anni di contratto, fino al 2017/2018.
Al terzo posto, Radim Vrbata. Il 34enne ceco, in scadenza di contratto, riceverà 5 milioni di dollari (4 di base + 1 di bonus).

29) Washington Capitals

Al terzo posto in tutta la Nhl e al primo tra i Capitals, Alex Ovechkin ha una media stagionale decisamente invidiabile: 10 milioni di dollari a stagione, per i successivi 6 anni di contratto con la squadra di Washington.
Lo superano solo Toews e Kane (10.500.000), perché neanche Crosby guadagna di più (la sua media si attesta sugli 8 milioni di dollari).
Alle spalle di Ovechkin, troviamo Nicklas Backstrom che in questa stagione riceverà 6.500.000 di dollari.

30) Winnipeg Jets

Infine, tra i Jets, il giocatore più pagato è Blake Wheeler, con 5.800.000 a stagione per i prossimo 4 anni.
Alle sue spalle, il 28enne canadese Bryan Little (4.750.000) e Andrew Ladd (4.500.000), ormai in scadenza di contratto a Winnipeg.

Loading...