Il panino del tifoso altro non è che l’ennesima genialata di Almo Bibolotti, cuoco barese tra i concorrenti dell’ultima edizione del noto programma tv Master Chef italian. Non ha vinto l’ambito titolo di miglior cuoco per un pelo, dal momento che è arrivato secondo ma, con simpatia e genuinità, ha catturato l’attenzione del pubblico sin da subito.

Nelle ventiquattro puntate del talent ha espresso al meglio il suo orgoglio pugliese, dando vita a magnifici piatti rigorosamente made in Puglia. Terminata l’avventura mediatica, continua ad essere sulla cresta dell’onda, grazie all’affetto di amici, parenti e di tutto il popolo barese. Ora guarda allo sport, coniugando cibo e passione calcistica nel panino del tifoso.

Infatti, Bibolotti ha lanciato una divertente iniziativa che prevede un mini cooking-show nella sala vip dello Stadio San Nicola di Bari, organizzato da Giampaolo Panza di Planete Affaires. Il tutto il prossimo 17 aprile, in occasione del match Bari-Latina. L’Ufficiale e Gentilcuoco (dal titolo del suo primo libro edito da Rizzoli, in uscita a maggio) si cimenterà in una vera e propria esibizione, proiettata in diretta sul maxi schermo del San Nicola.

Almo riparte dunque dalla sua terra e dalla sua gente, guardando ai sogni futuri, tra cui spicca quello di esportare la sua idea di cucina, nonché le tradizionali ricette italiane, in India.

Foto: www.realizeproduction.com

Loading...