Pato, attaccante brasiliano classe '89

Pato è il nome che circola per la maggiore, nelle ultime ore, in fatto di calciomercato. Quel che sorprende di più non è il possibile eventuale ritorno del brasiliano in Italia, dopo gli anni trascorsi al Milan, bensì il fatto che possa approdare nell’altra compagine della Milano calcistica, ossia all’Inter.

Una strana e alquanto ‘pazza’ idea quella della società nerazzurra, dal momento che si tratta pur sempre di un ex dei ‘cugini’ che, in più occasioni, è apparso piuttosto ‘fragile’. Numerosi sono stati i suoi infortuni in rossonero…tuttavia, quel periodo sfortunato sembra essere davvero acqua passata: in Brasile l’attaccante pare aver ritrovato la forma di un tempo, rafforzando i suoi delicati muscoli nelle varie sfide disputate con la maglia del Corinthians.

Ma c’è qualcosa che continua a frenare l’entusiasmo dei tifosi interisti che, senza dubbio, si aspettavano, o si aspettano ancora, qualche altro nome importante da avere in squadra per la prossima stagione. In fondo, i giovani sui quali puntare non mancano, e il tecnico Walter Mazzarri potrebbe muoversi proprio in tal senso, fermo restando che i giocatori di esperienza servono eccome, al fine di non buttare via un altro campionato e scongiurare l’ennesima delusione per il popolo nerazzurro.

Molto probabilmente l’affare Pato-Inter sarà la soap-opera del calciomercato 2014. Come ben sappiamo ogni estate ha la sua trattativa tormentone, che non sempre va in porto. Come andrà stavolta? Per adesso l’Inter mantiene un low profile, mostrandosi interessata, ma non troppo. Chissà se l’interesse di Thohir per l’attaccante crescerà nelle prossime settimane, e come si comporterà l’altra squadra contendente, ossia la Juventus

Loading...