Advertisement

Sono iniziati questa sera i playoff della Serie A Beko di basket, edizione 2014. Le prime due gare disputate hanno visto protagoniste la dominatrice della stagione regolare, l’Emporio Armani Milano che al Forum ha affrontato la TesiGroup Pistoia e il BancoSardegna Sassari che ha ospitato tra le mura amiche l’Enel Brindisi di Piero Bucchi.

Ha dominato il fattore campo, con doppio successo casalingo, per Milano e Sassari. Agevole la vittoria della squadra di Patron Giorgio Armani, 73-59 al cospetto dei toscani, anche se il divario si è concretizzato negli ultimi cinque minuti. Sull’altro campo della serata, Brindisi ha sfiorato il colpaccio in terra sarda: dopo aver condotto la sfida per i suoi due terzi, i pugliesi hanno dovuto fare i conti con la reazione degli uomini di coach Sacchetti, trascinati dal calore del pubblico; con due triple consecutive il BancoSardegna poteva chiudere la partita, ma sull’altro fronte Dyson rispondeva colpo su colpo, riportando la sfida in parità. A 3″ dal termine, fallo su tiro da tre commesso da Sassari e Brindisi con la concreta possibilità di portare a casa il primo punto dei quarti playoff: James sbaglia due tiri liberi consecutivi e condanna l’Enel, che aveva saltato l’allenamento di rifinitura di giovedì, alla sconfitta. 75-73 il finale.