Advertisement

E’ il Canada di Hoag ad aggiungersi alle già qualificate Polonia (anche vincitrice della competizione), Francia e Iran e a staccare il pass per le Olimpiadi di Rio de Janeiro.
I nordamericani hanno messo in campo due prestazioni di livello nelle ultime due giornate del torneo preolimpico di Tokyo, sbaragliando la concorrenza di Cina e Australia, anch’esse papabili per il quarto posto, rimasto vacante fino all’ultima giornata, quando la formazione canadese, trascinata da Perrin (27 punti) e da Schmitt (23 punti), ha sconfitto al tie break una straordinaria Cina. Gli uomini di Xie Guochen hanno comunque ribaltato qualsiasi aspettativa, andando a candidarsi come possibili partecipanti ai giochi e perdendo questa possibilità solo all’ultimo scontro.
Piccola menzione per il Giappone, che nonostante le prestazioni discontinue e poco brillanti in questa competizione, va a regalare una magra soddisfazione al proprio pubblico, vincendo 3-0 contro le seconde linee della Francia, nonostante l’indisponibilità di Ishikawa.

Quasi delineati i gironi per Rio, mancano ormai solo due squadre, che verranno decretate nel torneo di qualificazione di Città del Messico.

POOL A
Brasile
Italia
Stati Uniti
Canada
Francia
Egitto (se la Tunisia dovesse qualificarsi a Città del Messico) o Messico o Cile (se la Tunisia non dovesse qualificarsi).

POOL B
Polonia
Russia
Argentina
Iran
Cuba
Egitto o Tunisia (se dovesse qualificarsi a Città del Messico).

Pochissimi tasselli per completare un puzzle che sembra essere preludio di un grande spettacolo in cui tutti potrebbero essere protagonisti.