Non raggiungeva una finale dagli Europei di Barcellona. Fabio Scozzoli questa volta non è mancato all’appuntamento.
Domani ai Mondiali in vasca corta di Doha, in Qatar, Scozzoli si giocherà le medaglie con altri sette agguerritissimi atleti, nei 50 metri rana.

Il miglior tempo è stato del britannico Adam Peaty: un 25.75 che stabilisce anche il nuovo record dei campionati.
Secondo tempo di qualifica per il brasiliano Felipe Franca Silva (25.77). Terzo il russo Kirill Pridoga in 26.04.
Scozzoli negli anni addietro ci ha abituato a grandi rimonte nell’atto conclusivo in vasca.
Incrociamo le dita per domani. Verranno assegnati quattordici titoli iridati.
Fuori per sedici centesimi l’altro azzurro, Andrea Toniato (26.52).

Loading...