Quali sono i portieri più decisivi della Shl?
Quale squadra può sfruttare le potenzialità del goalie più forte?
Esiste un collegamento tra attacco e difesa in una squadra di hockey su ghiaccio?
Blog di Sport ha risposto a queste domande ed ha individuato i 3 portieri più forti della Swedish Hockey League.

1) Johan Gustafsson

Il goalie del Frölunda capolista è al suo 4° anno in Shl. Dopo un’esperienza in Nhl con i Minnesota Wild nel 2013, quest’anno è stato fondamentale nella prestazione della squadra, che attualmente si trova a quota 45 punti dopo 19 partite ed ha una differenza reti di +35.

Johan Gustafsson, 23 anni
Johan Gustafsson, 23 anni

2) Markus Svensson

Tra i portieri più forti della Shl non si può non citare Markus Svensson, il quale gioca con lo Skellefteå dalla stagione 2012/2013. Dopo 15 partite di campionato il 31enne svedese ha una media di 2.00 gol a partita, statistica che permette alla sua squadra di occupare la seconda posizione con 43 punti.

Markus Svensson, 31 anni
Markus Svensson, 31 anni

3) Bernhard Starkbaum

Al’ultimo posto della top 3 dei portieri della Shl troviamo Bernhard Starkbaum, al suo 3° anno al Brynäs. Durante questa stagione ha disputato 11 partite, giocando un ruolo fondamentale nel permettere alla sua squadra di raggiungere l’attuale 3° posizione con 38 punti in 19 incontri.

Bernhard Starkbaum, 29 anni
Bernhard Starkbaum, 29 anni

L’hockey su ghiaccio è un sport di squadra e, di conseguenza, il ruolo dei portieri assume un’importanza fondamentale all’interno di una squadra.
Oltre ad essere tendenzialmente identificato dai tifosi come simbolo del team, ogni goalie ha sulle spalle la responsabilità del punteggio.
Sono l’ultimo baluardo della difesa: i portieri hanno tra le mani il destino della squadra.

Loading...