La Fiorentina vince nella trasferta europea contro il Guingamp e conquista l’accesso alla fase successivo. Bella partita degli uomini di Montella che passano in vantaggio con Marin e Babacar e rischiano qualcosa in 10 per l’espulsione di Basanta, in occasione del calcio di rigore realizzato da Beauvue. Nonostante la squadra di Montella abbia giocato l’intera ripresa in 10 ha comunque vinto per 2-1.
Top e Flop Guingamp-Fiorentina

TOP

MARIN – Un gol, tante aperture e altre giocate da favola. La Fiorentina può finalmente coccolare Marin, gioiello ex Chelsea che può cambiare la stagione viola. Se sta bene, con Gomez (e in futuro Rossi) può fare grandi cose. Fantasia. Voto 7

BABACAR – Anche stasera ha timbrato il cartellino. C’è sempre, non è un fuoriclasse ma con gli anni e l’esperienza potrebbe diventarlo. I colpi non gli mancano, adesso segna con regolarità e per Montella sarà dura tenerlo fuori. E se il tecnico viola riuscisse a farlo coesistere con Gomez? Certezza. Voto 7.

BADELJ – Finalmente Badelj! Il centrocampista, preso per fare il vice di Pizarro, gioca un’ottima partita. Preciso, bello il pallone per Vargas che dà il via al momentaneo 2-0 della Fiorentina. Puntuale. Voto 7

MARVEAUX – L’attaccante del Guingamp ha creato diversi problemi alla difesa viola. In zona gol potrebbe essere più incisivo, però è uno di quei giocatori da tenere sempre d’occhio. Pericoloso. Voto 6,5.

FLOP

BASANTA – Espulsione a parte – il rosso non c’era e non ha certo colpe l’argentino – il difensore della Fiorentina sembra lento e poco reattivo. Non gioca titolare in campionato e stasera ne abbiamo capito la ragione. Svagato. Voto 5,5

ESKOV – Stavolta merita di entrare nella categoria dei flop l’arbitro russo designato per il match di Guingamp. Condiziona la partita perché ciò che accade alla fine del primo tempo è piuttosto grave: rigore (che non c’era) per il Guingamp ed espulsione di Basanta. Fuori forma. Voto 5

BEAUVUE – Tante le occasioni sbagliate dall’attaccante del Guingamp. Per lui problemi di mira, per fortuna della Fiorentina. Non è un cecchino e si vede. Voto 5

Loading...