L’idolo di sempre per un bambino è un qualcosa che resterà fisso ed immutato con il passare degli anni. Un riferimento con il quale si cresce, si diventa grande, ma non si dimentica mai. E difficilmente questo ragazzino, ripreso nel video in basso, si dimenticherà mai la scena di cui è stato protagonista ieri: il ragazzo in questione, con la maglia della Roma negli spogliatoi poco prima del match tra Roma e Fiorentina, riceve un saluto da Totti. La telecamera indugia sullo sguardo del bambino, visibilmente contento ed emozionato per il gesto.

Un gesto che fece discutere qualche tempo fa quando Leo Messi, nel mondiale brasiliano, rifiutò il saluto ad un bambino, in una circostanza molto simile a questa.
Per Totti, dunque, c’è del buono anche in una partita persa. Lo sguardo di un bambino che non dimenticherà mai il saluto dell’idolo di infanzia. E che vale più di qualsiasi vittoria, almeno fuori dal campo.

Loading...