tourdefrance

Partirà sabato 6 luglio da Bruxelles il Tour de France 2019. Si tratterà della 106^ edizione della Grande Boucle, che per l’occasione festeggerà i cinquant’anni dalla prima vittoria di Eddy Mercks (da qui la Grand Depart dalla capitale belga) e i cento anni dalla prima maglia gialla.

Sarà un percorso per scalatori, quello predisposto da Aso: due sole cronometro (una delle quali a squadre, il secondo giorno), ma un’ultima settimana costituita soltanto da salite, offrendo dunque ai grimpeur presenti l’occasione di dare l’assalto al podio di Parigi.

Si partirà con una tappa in linea che darà ai velocisti la possibilità di contendersi la prima maglia gialla (occhio, tra gli altri, a Viviani, Sagan, Groenewegen, Ewan, Kristoff), mente, dopo la team time trial del giorno successivo, bisognerà attendere la sesta tappa per il primo arrivo in salita, a la Planche des Belle Filles, dove in passato hanno vinto Nibali, Aru e Froome.

Nella seconda settimana, spazio ai Pirenei: prima l’arrivo in discesa a Bagnere de Bigorre (dopo aver scalato Col du Peyresourde e Horquette d’Ancizan); poi la cronometro individuale di 27 km a Pau; poi ancora prima l’atteso arrivo in cima al Tourmalet ed infine quello a Prat d’Albis – Foix dopo quattro GPM e quasi cinquemila metri di dislivello.

Nell’ultima settimana, ecco le tre tappe sulle Alpi: ci sarà il traguardo di Valloire, ai piedi del Galibier, con Col de Vars e Isoard da scalare in precedenza; ci sarà l’arrivo di Tignes (quasi venti chilometri di ascesa) dopo aver già affrontato Cormet de Roselend e Cote de Longefoy; ci sarà l’epilogo di Val Thorens, a quota 2.300 metri e dopo 30 km di salita, che incoronerà, di fatto, il vincitore del Tour prima della passerella sui Campi Elisi.

Ma chi sono i contendenti alla maglia gialla? Assenti Froome e Dumoulin per infortunio, tutto si fa più interessante, ma il Team Ineos conserva la sua posizione di forza grazie al campione uscente Geraint Thomas e soprattutto al giovanissimo talento Egan Bernal, vincitore del recente Giro di Svizzera.

Ancora Colombia con Nairo Quintana che spera di rompere la sua maledizione in Francia (nella sua squadra, in Movistar, anche il campione del mondo Alejandro Valverde e Mikel Landa) e poi Francia con Romain Bardet e Thibaut Pinot, che sperano di interrompere un’altra maledizione, quella di un francese vincente (cosa che non accade da 35 anni).

Tra i tanti outsider – Porte, Fuglsang, Mas, Uran, Kruijswijk, i fratelli Yates – spiccano anche i due italiani Fabio Aru e Vincenzo Nibali: il sardo ha avuto un recupero lampo dall’intervento subito, ma non potrà essere competitivo per la classifica generale; il siciliano dovrà testare la sua gamba dopo il Giro d’Italia e ufficialmente partirà per vincere una tappa, valutando ogni evoluzione.

Il Tour de France in tv sarà trasmesso in diretta su Rai 2 (a partire dalle 14) e su Eurosport (diretta integrale di ogni tappa).

Di seguito l’elenco delle tappe e la planimetria generale.

Data Tappa KM Partenza Arrivo
Sabato 6 Luglio 1ª Tappa 192 Bruxelles Bruxelles
Domenica 7 Luglio 2ª Tappa 27 Bruxelles Bruxelles
Lunedì 8 Luglio 3ª Tappa 214 Binche Épernay
Martedì 9 Luglio 4ª Tappa 215 Reims Nancy
Mercoledì 10 Luglio 5ª Tappa 169 Saint-Dié-des-Vosges Colmar
Giovedì 11 Luglio 6ª Tappa 157 Mulhouse Planche des Belles Filles
Venerdì 12 Luglio 7ª Tappa 230 Belfort Chalon-sur-Saône
Sabato 13 Luglio 8ª Tappa 199 Mâcon Saint-Étienne
Domenica 14 Luglio 9ª Tappa 170 Saint-Étienne Brioude
Lunedì 15 Luglio 10ª Tappa 218 Saint-Flour Albi
Martedì 16 Luglio Riposo Riposo à Albi
Mercoledì 17 Luglio 11ª Tappa 167 Albi Toulouse
Giovedì 18 Luglio 12ª Tappa 202 Toulouse Bagnères-de-Bigorre
Venerdì 19 Luglio 13ª Tappa 27 Pau Pau
Sabato 20 Luglio 14ª Tappa 117 Tarbes Col du Tourmalet
Domenica 21 Luglio 15ª Tappa 185 Limoux Prat-d’Albis (Foix)
Lunedì 22 Luglio Riposo Riposo à Nîmes
Martedì 23 Luglio 16ª Tappa 177 Nîmes Nîmes
Mercoledì 24 Luglio 17ª Tappa 206 Pont-du-Gard Gap
Giovedì 25 Luglio 18ª Tappa 207 Embrun Valloire
Venerdì 26 Luglio 19ª Tappa 123 Saint-Jean-de-Maurienne Tignes
Sabato 27 Luglio 20ª Tappa 131 Albertville Val Thorens
Domenica 28 Luglio 21ª Tappa 127 Rambouillet Paris
TOTALE 3460

Loading...