Dopo l’articolo sui numeri e curiosità del volley femminile, ecco a grande richiesta quello sui nostri beniamini del taraflex che tanto ci fanno amare questo sport. Via alle scommesse: chi è il giocatore più giovane? E quello più anziano? Siete sicuri che Lukas Saatkamp, il super centralone di Modena, sia il giocatore più alto del massimo campionato italiano?

Non possiamo non iniziare parlando del giocatore più anziano della serie A. Qualche indizio: è alto “appena” 191 centimetri, è nato nelle Marche 42 anni fa, ha vinto due mondiali, tre europei, cinque World League, una Coppa del Mondo e ben due argenti e due bronzi alle Olimpiadi con la maglia della nazionale, attualmente gioca a Piacenza anche se per ben tredici stagioni è stato il simbolo di Treviso. Il grandissimo Samuele Papi proprio lo scorso 12 novembre ha superato gli 8000 punti messi a terra in serie A. Ci inchiniamo davanti ad un vero fenomeno della pallavolo.
papi

Ventincinque anni dopo Papi, nasce Riccardo Sbertoli. Palleggiatore della nazionale under 19, Riccardo è stato ingaggiato dalla Revivre Milano ed è il più giovane giocatore della Superlega a soli 17 anni. A Milano potrà crescere sotto l’ala protettrice dell’altro palleggiatore della nazionale maggiore, Daniele Sottile.
sbertoli

Abbiamo precedentemente nominato Lukas come papabile per il titolo di colosso della serie A, ma attenzione perché con un’altezza di ben 217 centimetri Zanatta Buiatti Renan vince a man bassa. Il brasiliano gioca a Monza nel ruolo di schiacciatore o opposto.
renan

Il libero della CMC Romagna arriva probabilmente ai fianchi di Renan. Riccardo Goi con i suoi 174 centimetri è invece il giocatore più basso del campionato, ma si sa, per questo ruolo l’altezza non è un criterio fondamentale.
goi

Abbiamo visto i singoli, ma quali sono le squadre da record?

Il Padova addirittura ne detiene due: è sia la squadra più giovane della serie A con una media di 23 anni, sia la più bassa con una media di 193,8 centimetri.
radunoTonazzoPadova-620x264

A contendersi il titolo di squadra più alta sono Lube Civitanova e Trento con la stessa media di 2 metri precisi.
lube trento

Per quanto riguarda la squadra più anziana, probabilmente anche un po’ per “colpa” di Papi, è proprio Piacenza con circa 30 anni di media.
piacenza

Loading...